(Estratto dalla paagina della Gazzetta d'Asti del 18/03/2013)

Il trisnonno, Giuseppe, nacque a Schierano nel 1816; la moglie, Maria Giacchino, era di Cocconato, nata nel 1819. Dalla loro unione nacque a Montechiaro, nel 1857, Francesco Bergoglio, il bisnonno del papa, che sposò Maria Bugnano, nata a S.Martino al Tanaro (ora S.Martino Alfieri) nel 1862.
Arriviamo così al nonno di papa Francesco, Giovanni Bergoglio, nato ad Asti il 13 agosto 1884 (la denuncia di nascita fu effettuata il giorno successivo al segretario, cavalier Carlo Luigi Ferrero); Giovanni si spostò a Torino il 1 gennaio 1906, dove l’anno seguente convolò a nozze con Rosa Vassallo, nata a Piana Crixia (paese dell’entroterra ligure, non lontano da Spigno Monferrato). Sempre a Torino, il 2 aprile 1908 nacque Mario, padre di Jorge Maria; la famiglia rientrò ad Asti l’8 luglio 1918, per emigrare definitivamente a Buenos Aires il 1 febbraio 1929. Il 17 dicembre 1936 nasce Jorge Maria Bergoglio, papa Francesco.
I nonni paterni ed il padre sono stati, come detto, residenti ad Asti ed hanno abitato in via Azeglio, via Antica Zecca, corso Alessandria e via Fontana, ultimo indirizzo dal quale sono poi emigrati in Argentina. Nell’Anagrafe degli Italiani residenti all’estero (AIRE) del Comune di Asti sono iscritte due sorelle (Maria Elena, nata a Buenos Aires il 7 febbraio 1948 e Marta Regina, nata a Buenos Aires il 24 agosto 1940) ed un fratello (Alberto Horacio, nato a Buenos Aires il 17 luglio 1942) con i componenti italiani delle rispettive famiglie ed il luogo di residenza all’estero è compreso nell’ambito territoriale di Buenos Aires.